Roma, 24 giu. (LaPresse) – Secondo i media statunitensi 51 persone risultano ancora disperse nel crollo dell’edificio a Surfside, sobborgo di Miami Beach. Nel crollo almeno una persona è morta e il sindaco della città ha avvertito che il bilancio delle vittime è destinato a salire.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata