Si stava allenando col kayak

Milano, 23 giu. (LaPresse) – Un 13enne è stato trovato morto annegato nell’Isonzo, che scorre fra Italia e Slovenia. I vigili del fuoco di Gorizia sono stati allertati nel pomeriggio per un eventuale intervento, ma ad operare poi sono stati i colleghi sloveni, perché l’incidente è avvenuto in un territorio di loro competenza. Le cause sono ancora in fase di accertamento.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata