Roma, 23 giu. (LaPresse) -. “Voglio dire che non sono referendum contro i magistrati, Falcone era a favore della separazione della carriere. Siamo contro quel piccolo insieme di magistrati che vogliono fare scambi di favori, siamo contro i magistrati trafficoni, non contro la maggioranza che lavora bene. Siamo sostenitori della riforma Cartabia, ma siamo convinti che serva un cambiamento più profondo da fare sulla giustizia”. Così Giulia Bongiorno, durante un punto stampa in Piazza San Luigi dei Francesi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata