Roma, 22 giu. (LaPresse) – “Questa è una giornata importante per l’Italia e per tutti i suoi cittadini: la Commissione Europea ha dato il via libera al PNRR italiano, confermando che entro il mese di luglio arriveranno i primi 25 miliardi di euro. Sono fondi che andranno a dare manforte ad ogni settore del Paese, stimolando quella ripresa economica e sociale a cui tutti stiamo lavorando e contribuendo senza risparmio. Oggi arriva la conferma che la strada che l’Italia ha da subito indicato nell’ora più buia della pandemia era quella giusta. Lo dissi allora, lo ribadisco oggi: questo non è il Piano del governo di turno. Non era allora del governo Conte, non lo è oggi del governo Draghi”. Lo scrive su facebook l’ex premier Giuseppe Conte. “È il Piano di tutti gli Italiani, delle donne e degli uomini che hanno combattuto il virus in prima linea, delle famiglie che non si sono arrese davanti alle difficoltà economiche e al disagio sociale imposto dalla pandemia. È il Piano dei tanti bambini che hanno rinunciato a ritrovarsi tutti insieme a scuola; è degli anziani e dei più fragili, di chi ha teso la mano trovando l’aiuto di un Paese intero. È il Piano di tutti noi: che abbiamo rispettato le regole, che guardiamo oggi con rinnovata fiducia al domani, che torniamo a popolare le nostre strade, i nostri bar, gli uffici, le scuole e anche gli stadi”, spiega ancora. “Questo successo è di tutti noi, nessuno escluso. E dimostra la forza, la compattezza e la responsabilità della nostra comunità nazionale. Questa è l’Italia”, conclude Conte.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata