Tokyo (Giappone), 21 giu. (LaPresse/AP) – Via libera alla presenza del pubblico nelle sedi olimpiche di Tokyo 2020. Gli organizzatori hanno fissato il limite del 50% della capienza degli impianti, fino a un massimo di 10mila spettatori. Lo annunciano funzionari del comitato organizzatore e il Cio. I tifosi locali che accederanno alle strutture non potranno esultare, dovranno indossare la mascherina e dovranno rientrare a casa subito dopo le gare. Secondo gli organizzatori circa 3,6-3,7 milioni di biglietti sono in possesso dei giapponesi. Le Olimpiadi inizieranno il prossimo 23 luglio.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata