Roma, 21 giu. (LaPresse) – “Ieri per le Regionali in Francia c’è stata un’astensione di due terzi. Mettiamoci in testa che in questa fase post covid, la partecipazione non è ordinaria. A Torino si dovevano fare le primarie insieme a quelle di Roma e Bologna, è vero, ma è stato tutto regolare e chi ha dubbi si rivolga al comitato regolatore. Meglio quando i cittadini vengono alle urne e spingono. Abbiamo fatto bene, abbiamo dimostrato che non abbiamo paura” così il segretario del PD Enrico Letta, ospite di Lilli Gruber a Otto e mezzo su La7.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata