Roma, 21 giu. (LaPresse) – Siparietto sul calcio tra Angela Merkel e Mario Draghi in conferenza stampa a Berlino. “sull’agenda bilaterale posso dire che non ci sono grossi problemi che dobbiamo discutere, forse l’unica è quella delle nazionali di calcio dove abbiamo posizioni diverse ma siamo entrambi leali e apprezziamo i successi dell’altro, ma a livello di sentimenti facciamo il tifo per la nostra squadra, gli italiani giocano bene”, scherza Merkel. Cosa divide i due paesi, chiede un cronista? “Come ha detto la cancelliera prima di tutto il calcio”. Ribatte poi Draghi rispondendo a una domanda. E Merkel risponde:”Sul calcio abbiamo pensato che Gosens sia davvero un gran giocatore nel Bergamo, c’è vicinanza di vedute”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata