Roma, 20 giu. (LaPresse) – “In questa fase finale della legislatura il Parlamento dovrà essere protagonista sulle riforme istituzionali per un cambiamento necessario dopo la riduzione del numero dei parlamentari. Questa settimana le Camere accelerano su due riforme costituzionali che hanno già registrato un vasto consenso. Martedì inizierà in commissione Affari Costituzionali al Senato l’ultimo esame della proposta di legge per il voto ai 18enni alla Camera alta. Mancano solo due voti prima dell’approvazione definitiva. Mercoledì, invece, in commissione Affari Costituzionali a Montecitorio partirà l’iter della proposta per inserire la tutela dell’ambiente in Costituzione, già approvata al Senato.” lo dichiarano Giuseppe Brescia e Dario Parrini, presidenti delle commissioni Affari Costituzionali di Camera e Senato. (Segue)

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata