Milano, 19 giu. (LaPresse) – “In riferimento alla sentenza del Tar del Lazio su Report, Rai annuncia di aver conferito mandato per impugnare innanzi al Consiglio di Stato la decisione con la quale l’attività giornalistica, ove svolta dal Servizio Pubblico, è stata inopinatamente assimilata ad un procedimento amministrativo. Rai si attiverà in ogni sede per garantire ai propri giornalisti il pieno esercizio della libertà d’informazione e la tutela delle fonti”. Lo riporta una nota della Rai.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata