Barcellona (Spagna), 18 giu. (LaPresse) -“Come ha scritto Jean Monnet, ‘l’Europa sarà forgiata dalle sue crisi e sarà la somma delle soluzioni trovate per risolvere tali crisi’. Se ci pensate è una frase strana e di difficile comprensione, ma quando guardo a noi dopo tutto quello che abbiamo passato siamo ancora insieme, quindi deve essere vero”. Così il premier Mario Draghi intervenendo alla terza giornata di lavori del Cercle d’Economia a Barcellona. “Uscire con successo dalla pandemia richiede coordinamento, soprattutto all’interno dell’area euro- aggiunge – Dobbiamo continuare a rafforzare le nostre istituzioni e a favorire un clima di fiducia reciproca. E dobbiamo restare uniti – come europei – per affrontare le sfide più grandi dei nostri tempi – il cambiamento climatico e la disuguaglianza. Da decenni, il resto del mondo guarda all’Europa per la sua capacità unica di combinare equità e prosperità. Di questo siamo orgogliosi”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata