Barcellona (Spagna), 18 giu. (LaPresse) -“Il Next Generation EU, con 750 miliardi di fondi da spendere entro il 2026, rappresenta un’occasione unica per rispondere a queste sfide. Italia e Spagna ne sono i due principali beneficiari, per un totale di 270 miliardi. Ma i piani nazionali di ripresa e resilienza non sono solo un insieme di numeri, obiettivi e scadenze. Sono emblematici di un’idea condivisa di futuro. Voglio richiamare una cosa detta da Pedro un attimo fa, dobbiamo riscoprire e far riscoprire ai giovani il gusto del futuro”. Così il premier Mario Draghi aprendo i lavori del Foro Italia Spagna a Barcellona.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata