Barcellona (Spagna), 18 giu. (LaPresse) – “In una fase di profonda trasformazione come quella attuale, Italia e Spagna condividono la stessa visione del futuro. Devo confessare che non ho letto il piano spagnolo ma sono sicuro che tutte le cose che ho detto sono nel piano spagnolo, qualche numero sarà diverso ma sono sicuro che ci siamo e questo testimonia l’unità di vedute”. Così il premier Mario Draghi aprendo i lavori del Foro Italia Spagna a Barcellona.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata