Milano, 18 giu. (LaPresse) – “I salari” per i giovani “sono troppo bassi e il gap salariale fra donne e uomini è inaccettabile”. Lo ha detto la ministra dell’Università e della ricerca, Maria Cristina Messa, durante la presentazione del XXIII rapporto AlmaLaurea sul profilo e la condizione occupazionale dei laureati in Italia, in collegamento con l’Università degli Studi di Bergamo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata