Roma, 18 giu. (LaPresse) – La presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen, ha accolto con favore la decisione del Tribunale di primo grado di Bruxelles sulla consegna delle dosi del vaccino contro il Covid-10 da parte di AstraZeneca. “Questa decisione conferma la posizione della Commissione: AstraZeneca non ha mantenuto gli impegni assunti nel contratto. È bello vedere che un giudice indipendente lo conferma”, ha detto von der Leyen, “Ciò dimostra che la nostra campagna di vaccinazione europea non si limita a garantire i nostri cittadini giorno dopo giorno. Dimostra anche che è fondata su una solida base giuridica”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata