Milano, 17 giu. (LaPresse) – Avere gli stadi pieni in alcuni Paesi europei “pone dei rischi. E’ un’immagine bellissima perché ci fa tornare indietro nel tempo nel periodo pre Covid, ma forse un po’ troppo prematura in questo momento. E’ vero che oggi è molto meno probabile che ci possano essere problemi perché la percentuale di vaccinati è molto alta, però è prematuro. Non manca tantissimo tempo per rivedere queste immagini anche in Italia, siamo in dirittura d’arrivo, ma non sprechiamo tutto il vantaggio che abbiamo accumulato fino a oggi”. Così il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri a ‘L’Italia s’è desta’ su Radio Cusano Campus.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata