Milano, 17 giu. (LaPresse) – L’ambasciatore russo negli Stati Uniti, Anatoly Antonov, richiamato a Mosca per consultazioni a metà marzo, inizierà a lavorare a Washington la prossima settimana. Lo ha affermato la portavoce del ministero degli Esteri russo Maria Zakharova. “Supponiamo che trascorrerà la prossima settimana lavorativa direttamente a Washington”, ha detto in un briefing. Lo ha riferito l’agenzia Interfax.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata