Milano, 16 giu. (LaPresse) – “Sono profondamente colpito dalle immagini trasmesse dal Tg3. E’ doveroso per il servizio pubblico, in circostanze come questa, valutare attentamente tutte le implicazioni, a cominciare da quelle etiche e di rispetto per le vittime e per i loro familiari, nella consapevolezza del peso mediatico ed emotivo di ogni immagine e di ogni commento. Quanto accaduto deve essere di insegnamento e motivo di riflessione per la Rai. Ho sempre rispettato le scelte editoriali dei direttori e mi sono sempre astenuto dal commentarle pubblicamente, ma come Presidente della RAI in questo caso non posso restare in silenzio”. Così il presidente della Rai, Marcello Foa, in merito alle immagini dell’incidente della funivia del Mottarone trasmesse oggi dal Tg3.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata