Roma, 16 giu. (LaPresse) – “Proroga dello stato di emergenza? Io ne parlo con Draghi non ne parlo coi giornali. Il peggio è alle spalle, lo stato di emergenza non c’è nei fatti. Bisogna accelerare sul ritorno alla normalità”. Così Matteo Salvini, leader della Lega, arrivando al vertice del centrodestra sulle amministrative. “Se l’emergenza non c’è sarebbe un bel segnale morale dire che bisogna mantenere cautela ma il peggio è alle spalle”, aggiunge.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata