Milano, 15 giu. (LaPresse) – La presenza della variante Delta (o ex indiana) in Lombardia al momento è in calo ma potrebbe aumentare. Secondo il report delle genotipizzazioni effettuato dall’assessorato al Welfare, di cui LaPresse ha preso visione, i 70 casi riscontrati a maggio rappresentano l’11,20% delle genotipizzazioni, mentre i 9 di giugno sono l’1,15%.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata