Milano, 14 giu. (LaPresse) – Un giovane di 33 anni, originario dello Sri Lanka, è caduto ieri sera intorno alle 21 dal monopattino vicino a un distributore di benzina in corso Milano, a Monza. L’uomo, che era senza caschetto protettivo, si è ferito gravemente alla testa ed è ricoverato in terapia intensiva neurochirurgica all’ospedale San Gerardo. Secondo quanto emerso dalle immagini delle telecamere di videosorveglianza presenti nella zona acquisite dalla polizia che sta indagando, al giovane ferito è stato rubato il monopattino da un uomo che è tuttora ricercato. Il 33enne è caduto da solo, probabilmente per un malore, e non è stato investito come inizialmente emerso da alcuni racconti dei presenti. La prima persona a prestare soccorso è stata un’infermiera, che lo ha subito aiutato e messo in sicurezza.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata