Roma, 11 giu. (LaPresse) – “Vi sono tutti i presupposti teorici per ipotizzare che combinare due diverse tipologie di vaccini non porti detrimento ma qualche vantaggio”. Lo dice il professor Franco Locatelli, portavoce del Cts, in conferenza stampa. “Ci sono studi in pre-print su questo tema. Se ci saranno discrepanze, ma non credo, nessuna abbia dei dubbi sul fatto che la reazione sarà tempestiva”, conclude.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata