Herat, 8 giu. (LaPresse) – “Non vogliamo che l’Afghanistan torni ad essere un luogo sicuro per i terroristi. Vogliamo continuare a rafforzare questo Paese dando anche continuità all’addestramento delle forze di sicurezza afghane per non disperdere i risultati ottenuti in questi 20 anni”. Così il ministro della Difesa, Lorenzo Guerini, ad Herat in occasione dell’ammaina-bandiera per la conclusione della missione Nato nel Paese.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata