Roma, 7 giu. (LaPresse) – Il ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese, ha incontrato al Viminale il ministro austriaco agli Affari europei e costituzionali, Karoline Edtstadler. Nel corso del colloquio sono stati affrontati i temi legati al negoziato sul Patto europeo sulla Migrazione e l’Asilo, alla protezione delle frontiere esterne europee e al dialogo politico tra Ue e Paesi terzi che svolgono un ruolo chiave per quanto concerne i flussi migratori. “In questa fase – ha detto la responsabile del Viminale alla collega austriaca – dobbiamo lavorare tutti insieme a livello politico affinché le istituzioni dell’Unione europea pongano subito mano a robusti accordi di partenariato strategico con i Paesi di origine e di transito dei flussi migratori, a partire dalla Libia e dalla Tunisia, per consolidare i processi di stabilizzazione in atto e per contribuire al loro sviluppo economico”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata