Milano, 6 giu. (LaPresse) – È stato “un lavoro fatto bene”: è la frase choc dello zio di Saman Abbas, la ragazza scomparsa a Reggio Emilia ormai da più di un mese. Secondo quanto riporta la Gazzetta di Reggio, lo zio della giovane lo avrebbe scritto in chat a un suo conoscente.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata