Torino, 6 giu. (LaPresse) – “Con riferimento alle notizie pubblicate sul mio conto, mi dichiaro con assoluta fermezza del tutto estraneo a qualsiasi attività illecita o irregolare e, tanto meno, a qualsiasi operazione violativa della normativa sull’antiriciclaggio”. Lo dichiara in una nota il tecnico della Juventus Massimiliano Allegri in merito alle indiscrezioni giornalistiche secondo sui sarebbe finito nel mirino degli uffici dell’antiriciclaggio per presunte operazioni bancarie sospette legate a una società di scommesse.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata