Roma, 4 giu. (LaPresse) – “Non ci saranno assalti alla diligenza, emendamenti variamente creativi, tutto il governo vigilerà perché il provvedimento rimanga quello che è stato voluto dal presidente, dal governo, dalla commissione Europea ma semmai migliori. Nessuna infornata semplicemente sangue fresco e moderno in una pubblica amministrazione che ha molto sofferto”. Così il ministro della Pubblica amministrazione Renato Brunetta in conferenza stampa dopo il Cdm.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata