Roma, 3 giu. (LaPresse) – “Dobbiamo mettere tutto il Paese nelle condizioni di lavorare”. Lo scrive su Facebook il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio. “Il turismo si sta rimettendo in moto, si percepisce tanta voglia di venire in vacanza in Italia. Di visitare il nostro Paese, scoprirne bellezze ed eccellenze. È arrivato il momento di andare oltre – sottolinea -. Non dobbiamo mettere altri limiti, ma togliere quelli esistenti, in modo graduale e in sicurezza. Dobbiamo riprendere le consuetudini sane della vita quotidiana, lavorare con serenità e ripartire con fiducia. Commercianti, imprenditori, autonomi, partite Iva devono poter operare al meglio. Guardiamo avanti, facciamo correre l’Italia”, conclude.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata