Milano, 3 giu. (LaPresse) – “A me sembra un’assurdità la decisione di quattro posti a tavola. Non sto celebrando la fine della pandemia, nessuno si esalti, ma stiamo uscendo dal tunnel anche se dobbiamo evitare di fare l’incidente dell’ultimo chilometro. In questa fase però mi sembrano esagerato queste restrizioni specie in zona bianca”. Così il presidente di Regione Veneto Luca Zaia in conferenza stampa, precisando che “non è una battaglia contro qualcuno ma si tratta di accompagnare” verso le riapeture.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata