Torino, 2 giu. (LaPresse) – “Nutro grande affetto per Cristiano, ma non mi piace parlare di giocatori che militano in un altro club. Ha un contratto con la Juventus, non mi sembra giusto parlare”. Lo ha detto Carlo Ancelotti nel corso della conferenza stampa di presentazione come nuovo allenatore del Real Madrid a proposito dei rumors su un possibile ritorno di CR7. “Sta facendo ancora bene, segna tanti gol – ha aggiunto l’allenatore emiliano – Un giornalista italiano mi ha chiesto se sia a fine carriera, ho risposto di sì. Ha segnato 30 gol quando di solito ne fa 50, quindi sta calando. Se ho ricevuto messaggi da lui in questi giorni? No, non mi ha mandato nessun messaggio”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata