Roma, 1 giu. (LaPresse) – “L’opportunità che ci viene data oggi non è quella di tornare a una costruzione istituzionale che era quella prevalente prima della pandemia. Perché prima della pandemia crescevamo molto poco e il grande timore che abbiamo tutti è che finita la pandemia e avviata una forte ripresa, questa non sia duratura e poi torniamo su quel sentiero di crescita molto modesto degli ultimi anni”. Lo dice il premier Mario Draghi parlando a Spezzano di Fiorano, in provincia di Modena in occasione di una visita agli impianti industriali di un complesso produttivo del distretto ceramico modenese.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata