Roma, 31 mag. (LaPresse) – “Un numero non confermato di studenti e insegnanti” della scuola islamica Salihu Tanko Islamic School “insieme ad alcuni passeggeri di un autobus Sharon in viaggio per Minna” sono stati rapiti dai banditi in Niger. Lo riferisce l’account Twitter del governo dello Stato del Niger. Nell’azione dei criminali, che “hanno invaso la città di Tegina” è stata “uccisa una persona e un’altra è gravemente ferita”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata