Roma, 31 mag. (LaPresse) – La prossima settimana “verrà in Libia la ministra della Giustizia” Cartabia. Lo ha detto il premier libico Abdul Hamid Dabaiba in conferenza stampa congiunta con il presidente del Consiglio italiano Mario Draghi. “Abbiamo pensato a un accordo per trasferire i condannati nei due Paesi per scontare il resto della pena nel loro Paese d’origine”, ha detto il premier libico.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata