Roma, 31 mag. (LaPresse) – “Continuiamo a chiedere al Signore che protegga il mondo intero dalla pandemia e che a tutti, senza esclusione di sorta, sia data presto la possibilità di mettersi al riparo attraverso il vaccino”. Così Papa Francesco al termine della recita del Rosario nei Giardini Vaticani.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata