Milano, 30 mag. (LaPresse) – Jason Dupasquier, pilota della Moto3 vittima di un grave incidente ieri sul circuito del Mugello, nella notte è stato sottoposto a un intervento toracico per una lesione vascolare, ma persistono gravi lesioni cerebrali. È quanto apprende LaPresse da fonti sanitarie, secondo cui la situazione viene definita molto grave. Il 19enne svizzero è ricoverato in terapia intensiva al Trauma center dell’ospedale Careggi di Firenze.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata