Roma, 30 mag. (LaPresse) – “Domani sarà una giornata bellissima, in tante città si potrà tornare a lavorare senza coprifuoco e noi abbiamo messo il nostro piccolo contributo. La pandemia mi ha insegnato, e spero che lo abbia fatto con tutti, che la vita è bella ma breve, appesa a un filo, non si può perdere tempo a litigare, bisticciare, questionare. Semplificare la politica è un dovere, secondo me. Ci sono tante sigle di centrodestra? Mettiamole insieme”. Così il segretario della Lega, Matteo Salvini, ai microfoni di ‘Stasera Italia-Week end’, su Rete4. “La Lega è il primo partito in Italia e nel Parlamento Ue, potremmo dire ce ne freghiamo, gli elettori ci danno la fiducia, ma secondo me dopo Covid c’è bisogno di unità e lavorare sui temi comuni”, aggiunge. Perché “popolari, conservatori e identitari, se mettiamo insieme le energie migliori, siamo i primi e non ci sarà più un’Europa a trazione socialista o addirittura comunista, e così faremo anche nel Parlamento italiano”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata