Roma, 28 mag. (LaPresse) – “Tornare alla Stazione Spaziale Internazionale per rappresentare l’Europa è di per sé un onore. Sono onorata dalla nomina a di comandante e non vedo l’ora di attingere all’esperienza che ho acquisito nello spazio e sulla Terra per guidare una squadra molto capace in orbita”. Così Samantha Cristoforetti in una dichiarazione riportata sul sito dell’Esa.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata