Milano, 27 mag. (LaPresse) – “Se ritenuti sproporzionati, tali attacchi potrebbero costituire crimini di guerra”. Così l’Alto commissario per i diritti umani dell’Onu Michelle Bachelet a proposito dei raid di Israele a Gaza, aprendo una sessione straordinaria del Consiglio per i diritti umani delle Nazioni Unite, convocata su richiesta degli stati musulmani.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata