Milano, 27 mag. (LaPresse) – “Non chiediamo il blocco dei licenziamenti per tutta la vita, ma una riorganizzazione anche degli ammortizzatori per evitare fratture sociali. Sarebbe utile convocare un tavolo, cosa ancora non fatta, sugli ammortizzatori. Dipende dal Governo se sono disponibili a investire sul confronto e la mediazione sociali”. Lo ha detto Maurizio Landini, leader della Cgil, ai microfoni di Rainews 24.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata