Milano, 26 mag. (LaPresse) – UnipolSai ha concluso l’acquisto di 18.207.598 azioni ordinarie di Banca Popolare di Sondrio, pari a circa il 4% del capitale sociale della Banca stessa, attraverso una procedura di reverse accelerated bookbuilding (Rabb), rivolta esclusivamente a investitori qualificati e investitori istituzionali esteri. Lo riferisce il gruppo in una nota, ricordando che Equita Sim ha operato quale intermediario autorizzato e sole bookrunner dell’operazione. Il corrispettivo per l’acquisto delle azioni è pari a 4,15 euro per ciascuna azione, per un esborso complessivo di 75,6 milioni circa. Il regolamento dell’operazione avverrà il prossimo 28 maggio 2021. Per effetto dell’Operazione, UnipolSai – che prima del perfezionamento della stessa già deteneva 13.126.000 azioni della banca, pari al 2,9% circa del capitale sociale, arriva a detenere il 6,9% circa del capitale sociale dell’istituto. In caso di qualsiasi cambiamento del numero di azioni acquistate, ascrivibile a rettifiche e/o arrotondamenti, la compagnia ne darà tempestiva comunicazione.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata