Roma, 26 mag. (LaPresse) – “Se le responsabilità sono quelle che sembra stiano emergendo, siamo di fronte ad un fatto di una gravità inaudita che merita una condanna pesantissima. I fatti di Stresa andranno ovviamente accertati in un tribunale e dovrà decidere un magistrato”. Lo dice la ministra degli Affari regionali, Mariastella Gelmini, intervenendo a ‘Restart’, in onda stasera su Rai2.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata