Roma, 25 mag. (LaPresse) – Sono stati rinviati a giudizio i quattro 007 egiziani coinvolti nel caso Regeni. Sono accusati di sequestro di persona Tariq Sabir, Athar Kamel Mohamed Ibrahim, Uhsam Helmi e Magdi Ibrahim Abdelal Sharif. Quest’ultimo risponde anche di lesioni e concorso nell’omicidio del ricercatore friulano ucciso nel 2016 a Il Cairo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata