Bruxelles, 25 mag. (LaPresse) – “Il primo punto che abbiamo trattato è stato lo scioccante, inaccettabile e scandaloso fatto in Bielorussia: tutti gli Stati hanno convenuto rapidamente non solo di condannare ma anche di richiedere la liberazione dei prigionieri. Prevediamo sanzioni anche economiche contro la Bielorussa. L’Icao farò un’inchiesta ed esprimo solidarietà alla Lettonia. Non tollereremo che si giochi con la vita di innocenti civili”. Così il presidente del Consiglio Ue Charles Michel.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata