Roma, 24 mag. (LaPresse) – Anthony Fauci, direttore dell’Istituto nazionale di malattie infettive e capo consigliere medico del presidente Usa Joe Biden, sostiene un’indagine aperta sulle origini del coronavirus, dicendo di “non essere convinto” che si sia sviluppato naturalmente. Alla domanda se il virus abbia avuto un’origine naturale, Fauci ha detto che vuole esaminare più da vicino la questione, secondo Fox News. “Non ne sono convinto, penso che dovremmo continuare a indagare su cosa è successo in Cina”, ha detto il massimo esperto Usa.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata