Roma, 21 mag. (LaPresse) – “Il mondo è stato preso alla sprovvista. Oggi un anno dopo ci riuniamo per aprire un nuovo capitolo nella storia della salute pubblica mondiale. La dichiarazione di Roma deve mandare un messaggio chiaro: dobbiamo unirci per affrontare questa pandemia e sconfiggere le future”. Lo dice la presidente della Commissione Ue, Ursula Von der Leyen aprendo il Global Health Summit a Roma.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata