Teheran (Iran), 20 mag. (LaPresse/AP) – “Abbiamo fatto un grande passo avanti e l’accordo principale è stato raggiunto”. Così il presidente iraniano Hassan Rohani a proposito dei colloqui in corso a Vienna sul nucleare. Parlando a una cerimonia di inaugurazione di diversi progetti petrolchimici, Rohani ha affermato che le soluzioni a “questioni importanti come le sanzioni” erano state concordate dai diplomatici, mentre altre questioni rimanevano in discussione.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata