New York (Usa), 19 mag. (LaPresse/AP) – L’ufficio del procuratore generale di New York sta conducendo un’indagine penale sull’impero commerciale dell’ex presidente Usa Donald Trump, portando a livello penale quella che in precedenza era un’indagine civile. “Abbiamo informato la Trump Organization che la nostra indagine sulla società non è più di natura puramente civile”, ha detto in una nota Fabien Levy, portavoce del procuratore generale Letitia James, aggiungendo che le indagini sono svolte insieme al procuratore distrettuale di Manhattan che da due anni sta conducendo un’indagine penale su Trump e la sua azienda, la Trump Organization. Al momento l’ufficio di James non ha dato alcuna spiegazione sulle motivazione della svolta nell’approccio alle indagini.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata