Bruxelles, 19 mag. (LaPresse) – “La comunicazione del commissario Paolo Gentiloni di ieri è molto giusta. Noi abbiamo un problema di dumping fiscale enorme tra i 27 Stati. La comunicazione va nel senso di un’armonizzazione del prelievo fiscale tra i 27 e introduce anche elementi positivi per le pmi. C’è il tema dell’elusione e delle società di comodo. Lo metto assieme ad altri due temi che l’Europa affronterà nei prossimi mesi: dobbiamo discutere del tema del Patto di stabilità e crescita, perché ha dei criteri che erano datati già prima del Covid, e il tema sul Patto dell’immigrazione.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata