Roma, 16mag. (LaPresse) – “Il M5S è una tappa superata della mia vita, poi se dovessero tornare in auge…dipenderà dalle linee politiche del Movimento. Evidentemente battaglie che per me erano prioritarie per altri non lo erano”. Lo dice Alessandro Di Battista a ‘In mezz’ora in più’ su Rai3. “Io mi colloco all’interno dell’attivismo politico. L’uscita dal M5S mi ha dato uno spazio di libertà che prima non avevo. Penso che sia un mio dovere e diritto esercitare tale libertà e prendere posizioni politiche spesso e volentieri contro”, conclude.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata