Milano, 14 mag. (LaPresse) – “In assenza di nuove prescrizioni la nostra volontà è quella di onorare gli impegni assunti con il mercato, attendiamo novità dal punto di vista regolamentare”. Così Carlo Cimbri, ceo di Unipol, in conference call con gli analisti, a proposito del dividendo 2019 del gruppo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata