Milano, 13 mag. (LaPresse) – Oltre 3mila persone – secondo i dati della Questura – al presidio Pro Palestina che si è tenuto oggi in piazza Duomo a Milano. La manifestazione era autorizzata come presidio: nel primo pomeriggio sono comparse le prime bandiere di Rifondazione Comunista, Comunisti Italiani e Proletari Comunisti. Alle 18 era in programma la manifestazione indetta dall’Associazione ‘Gaza Free Style’ ma alle 16.45, un gruppo consistente di ragazzi molto giovani con bandiere palestinesi è arrivato in Duomo, lato Galleria e ha iniziato a spostarsi in gruppo prima verso il lato Mondadori/Mazzini, venendo bloccati dalla polizia. La manifestazione è poi iniziata, come previsto, senza alcun problema di ordine pubblico, come riferiscono fonti della Questura: il presidio ha visto diversi interventi e una sentita partecipazione da parte delle persone presenti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata